Sei in Home » Docenti » Dipartimenti

Dipartimenti Disciplinari A.S. 2018/19

Il nuovo schema organizzativo dei dipartimenti, frutto del lavoro svolto nell'A.S. 2009/10 dalla Commissione Riforma, aggrega le discipline in macro-aree all'interno delle quali i docenti possono progettare percorsi formativi in direzione di una migliore integrazione dei saperi. Per il corrente anno scolastico, il Collegio dei Docenti ha deliberato a favore dell'adozione dello schema elaborato dalla commissione con l'istituzione dei seguenti dipartimenti:

Dipartimento Docente capo dipartimento
Linguistico-comunicativo   prof.ssa Curti Anna
Scientifico-Tecnologico  prof. Castelli Giuseppe

Sul piano operativo i dipartimenti possono organizzare i lavori in sotto-gruppi disciplinari coordinati da un docente referente il cui compito e quello di favorire una progettazione didattico-educativa unitaria e coerente. Per l'anno scolastico corrente sono stati individuati i seguenti Docenti Referenti di indirizzo:

 Indirizzo Docente referente 
Chimica, materiali e biotecnologie 
articolazione Chimica e materiali
 prof.ssa Pace Maria Pina
Chimica, materiali e biotecnologie 
articolazione Biotecnologie sanitarie
prof.ssa Di Gregorio Dorotea
 Elettronica ed Elettrotecnica
articolazione Elettrotecnica
prof. Ferro Antonino
Elettronica ed Elettrotecnica
articolazione Elettronica
prof. Ferro Antonino
Meccanica, meccatronica ed energia 
articolazione Meccatronica, articolazione Energia
 prof. Di Carlo Cuttone Melchiorre
Trasporti e logistica 
Operatore del montaggio e della manutenzione 
di imbarcazioni da diporto

Tecnico del mare e delle acque interne
prof. Marrone Salvatore
Costruzioni, ambiente e territorio  prof. Gerardo Manlio

Compiti dei dipartimenti:

  1. elaborazione e integrazione delle competenze, delle abilità/capacità e conoscenze in uscita dai bienni e dall'ultimo anno tenuto conto delle specificità dei profili in uscita dei singoli indirizzi e articolazioni;
  2. definizione dei modelli progettuali comuni da applicare nei vari momenti della progettazione didattico-educativa;
  3. attività di progettazione e coordinamento per lo svolgimento di prove di verifica disciplinari comuni volte a riferire i risultati dell'apprendimento a metodiche e standard valutativi nazionali;
  4. progettazione di interventi di prevenzione e recupero dell'insuccesso scolastico e di approfondimento per lo sviluppo delle eccellenze integrati ai percorsi formativi;
  5. attività di studio e ricerca disciplinare in interazione con il Comitato Tecnico Scientifico allo scopo di organizzare le quote di flessibilità ed autonomia in risposta alla evoluzione dello stato dell'arte della conoscenza scientifica e tecnologica e alle esigenze formative del territorio e del mondo del lavoro;
  6. attività di monitoraggio e valutazione del processo formativo sotto l'aspetto metodologico e organizzativo in stretta relazione con i Consigli di Classe;
  7. attività di coordinamento nell'adozione dei libri di testo comuni a più corsi dello stesso indirizzo, ferme restando le competenze deliberative del Consiglio di Classe e del Collegio dei Docenti.

Approfondisci l'argomento attaverso il POF...

 

Logo riforma

 

Segnala Stampa

Cerca nel sito...



Esegui una ricerca avanzata

Eventi...

Marzo 2019

Nessun evento

Oggi Lunedě 18 Marzo 2019

Visualizza il calendario... Espandi il calendario...